SporTrentino.it
Pallamano

Pressano riparte, affronta il 2° turno di Youth League Under 20

Primo impegno ufficiale del 2022 per la Pallamano Pressano Cassa di Trento. La lunga pausa che dura ormai dal 18 dicembre, nonostante i gialloneri non si siano mai fermati sotto le feste grazie alla grande attività dello staff tecnico sotto la supervisione del preparatore Alessandro Consoli, è destinata a terminare.

Ancora in fase di riscaldamento la Serie A Beretta (ripresa prevista sabato prossimo 22 gennaio con Bolzano-Pressano, non senza dubbi legati al COVID), mentre scenderà in campo la formazione cadetta dell’Under 20 per il secondo turno della Youth League.
Dopo il primo torneo disputato a novembre a Lavis, dove Pressano superò Merano e Mori, ora andrà chiudendosi il girone eliminatorio della prima fase. Le gare si svolgeranno al PalaWolf di Merano e per i gialloneri allenati da mister Alain Fadanelli in vista ci sono due partite molto delicate: si comincia dalla mattina di sabato, quando alle ore 11.00 scenderanno in campo Bressanone e Pressano, per poi replicare domenica mattina sempre alle ore 11.00 contro la formazione del CUS Venezia.
Obiettivo giallonero sarà quello di difendere la prima posizione ed accumulare più punti possibili in vista della seconda fase, dove fra marzo ed aprile verranno affrontate le squadre del Girone A, l’altro girone del Nord Italia (Trieste, Cassano Magnago, Derthona, Palazzolo e Medicea). È quindi ufficialmente iniziata la corsa alle Finals di giugno in programma a Chieti, il torneo finale dove 8 squadre si giocheranno lo Scudetto. Pressano vuole dare il massimo per esserci e la via verso i campionati italiani passa in buona parte anche per le due partite di questo weekend.

Il programma delle gare del weekend

Sabato 15 gennaio ore 11.00 – Bressanone vs. Pressano
Domenica 16 gennaio ore 11.00 – Pressano vs. CUS Venezia
Domenica 16 gennaio ore 13.00 – Merano vs. Mori 5-0 a tav. per rinuncia a gara della società Mori
Domenica 16 gennaio ore 15.00 – Merano vs. CUS Venezia

La classifica aggiornata

Pressano 4, Venezia, Merano, Bressanone e Mori 2.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,422 sec.